Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 31 maggio 2017

Blondet: La beata superclasse mondiale. Un identikit

Imperdibile articolone su Blondet & Friends. 

Mi fanno sempre ridere-pena quelli che credono che i politici siano i vertici, le elite, quelli che decidono ;D .. e poi fanno di tutto un pettegolezzo sui loro supposti caratteri. Tz, come fosse una teleneovela ...... qui uno spiegone in piu’ parti per dummies (ma non solo) che si avvicina abbastanza alla mia idea di come funziona il mondo in realta. Un assaggio e poi il salto sul sito di Blondet:

Blondet & Friends - LA BEATA SUPERCLASSE MONDIALE. UN IDENTIKIT. (I)
Maurizio Blondet - 28 maggio 2017

Avrete letto probabilmente la notizia: “Laura Boldrini alla ricerca di una super-casa nei pressi di Piazza Navona. […] Si tratta di una abitazione “cinquecentesca molto bella e di valore storico, tra i bugnati che qua e là sorgono nei dintorni di piazza Navona”. L’Espresso osserva che la magione della Boldrini – che nel 2014 ha dichiarato un reddito imponibile di 115.338 euro– ha tutt’altro che l’aspetto di “un appartamento da fine legislatura” ma sembra “la tipica casa di rappresentanza, come non bastassero le sale di Montecitorio per ricevere presidenti e ambasciatori”.
 
Si ha qui dal vivo un tipico esempio di ciò che in inglese si chiama self-righteousness; parola che mal traducono i termini “moralista ipocrita”, “farisaico”. Per il Webster, indica “l’esibizione compiaciuta di superiorità morale, derivante dal sentimento che le proprie convinzioni, azioni o relazioni sono di più gran valore che di quelle della persona comune. Gli individui self-righteous sono spesso intolleranti delle opinioni degli altri”.

Quest’attitudine spocchiosa è meno personalmente della Boldrini – ancorché ella la esibisca in modo caricaturale – che di una classe. Anzi, di una superclasse: la superclasse mondiale e mondialista. Quella “di sopra” che governa attraverso il caos e sta rimpiazzando i popoli europei, l’oligarchia globalista e globalizzata, che sta assumendo i costumi lussuosi propri delle plutocrazia insindacabili. Poiché ci domina e dominerà sempre più, vale la pena di farne una tipologia. L’analista politico Michel Geoffroy l’ha tentata. Ne riporto i passi salienti. 
La superclasse sta accelerando la sua confisca della sovranità popolare.

Il forum di Davos è un noto appuntamento della superclasse. Nel forum del gennaio 2017, è stato presentato come base delle discussioni il rapporto Global Risks 2017 : molto istruttivamente, il rapporto indicava come “rischi” le manifestazione democratiche di volontà popolare degli ultimi mesi: il Brexit, l’elezione di Trump in Usa, e in Italia il “No” al referendum di Matteo Renzi. 
Da queste rotture, la superclasse ha dedotto (escritto nero su bianco) “il bisogno di proteggere meglio i nostri sistemi di controllo qualità dell’informazione”: insomma il “nostro” monopolio dell’informazione è stato minato dalle notizie sul web; questo ha provocato “una fragilizzazione della fiducia della popolazione”, da qui il proposito di censura alle informazioni incontrollate – e dunque definite “fake news” – di cui la Boldrini è stata in Italia la precursora. 
La superclasse si è proposta di “arginare i rischi” (ossia il voto popolare). Dopo il Brexit, “bisogna smettere di dire che il popolo ha sempre ragione”, ha sancito Cohn Bendit. “La storia ha mostrato che quando si segue la volontà dei popoli, soprattutto nei momenti difficili, si sbaglia”, ha rincarato Macron. La soluzione l’ha prospettata il demiurgo Jacques Attali (j), il creatore in laboratorio di Macron: una riforma costituzionale che determini “i temi che un voto popolare maggioritario non dovrà decidere”; temi che “saranno santuarizzati iscrivendoli nella Costituzione”. Già fatto, direte voi: fin dal 2012 i maggiordomi italioti della superclasse, aspiranti ad essere ammessi alla superclasse mondiale, hanno inserito l’obbligo di pareggio di bilancio in Costituzione. E’ il nodo scorsoio che ci strangola, ed è stato opera di Mario Monti, per mostrare il suo zelo alle volontà di Schauble e Merkel. Attali propone di “santuarizzare”, ossia di sottrarre al voto e volontà popolare, molti altri temi iscrivendoli nel marmo delle costituzioni. Lo chiama “santuarizzare il Progresso”. La superclasse definisce infatti “progresso” la propria ideologia liberista-libertaria, e “i nostri valori” le nozze gay, la vendita di bambini (utero in affitto), il rimpiazzo multiculturale, e l’eutanasia somministrata dal servizio sanitario nazionale. (...)

Da non perdere, continua QUI e la seconda parte QUI

Io consiglierei di integrare il tutto con un libro di John Perkins tipo l’aggiornamento del sui Confessioni di un Killer Economico o uno di Naomi Klein, tipo Shock Economy.

E/o anche con articoli tipo questi:



6 commenti:

  1. http://brilliantlightpower.com/wp-content/uploads/presentations/BrLP%20Short%20Version%20110116%20-%20Overview%20Business%20Presentation.pdf

    non e' che ci abbia capito un caz
    qui ci vorrebbe Pulvirenti il grande
    se sei in ascolto.....

    ho solo capito che trafficano con argento fuso, plasma, idrogeno e fotovoltaico
    e tirano fuori energia

    sara' l'ennesima bufala?
    o come non ho capito la portata delle cripto, cosi non capisco la portata di sta cosa?
    sara' un depistaggio degli americani? certo che ne hanno di fantasia se cosi e'...


    ai posteri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Video:

      https://www.youtube.com/watch?v=jUBheBH9eio

      BrLP presented a commercial SunCell® design at its Industry Day of October 26th. The cell comprised dual liquid silver metal injectors that further served as the source of electricity to cause ignition of the hydrino plasma reaction. The liquid electrodes eliminated the ¼ inch thick tungsten bar electrodes that vaporized in seconds in the prior design run at Columbia Tech on July 20th (See http://brilliantlightpower.com/plasma... for the side view video showing 6000K plasma blackbody radiation filling the glove box; a top view video showing the melting and vaporization of the electrodes in seconds, and the picture of the vaporized cell). The commercial cell further being comprised of refractory materials solved the cell vaporization problem. The cell having dual carbon reservoirs, dual molybdenum electromagnetic pump injectors, and a carbon spherical plasma reaction chamber and blackbody radiator. The cell was run in a sealed chamber having a commercial design. The present video shows an excerpt of the testing of the commercial SunCell® design having refractory cell components and injection and ignition systems comprising molten electrodes engineered to last indefinitely. First, the cell was operated with electromagnetic (EM) pump injection only. The EM pump pressure was increased to cause intersection of the molten metal streams. Then, electrifying the opposing molten silver streams initiated and maintained the ignition. Controllable high power density was achieved while avoiding electrode or cell melting and vaporization. It is predicted that with sufficient silver vapor pressure, the power will persist by a self-sustaining hydrino reaction. Moreover, as designed, when the cell is operated as a silver boiler, the EM pump power may be terminated as well such that the parasitic load is zero except for the power consumed in electrolysis of water to provide the hydrogen fuel. In fact, the power did persist at the same level for long duration after the ignition power was terminated (See sections of the run indicated by the ignition-off video captions).

      Elimina
    2. due flussi di argento fuso elettrificato (elettrodi) che in un’atmosfera di un isotopo di idrogeno ne provocano l’emissione di luce che poi viene trasformata a sua volta in elettricita’ da delle normali celle FV?

      Ma l’energia che recupero e’ DI PIU’ di quella che ci metto dentro? Se no ciao.

      PS: L’argento sarebbe riciclato all’infinito, dicono

      Elimina
    3. Oggi leggevo un articolo, non so quanto credibile, che parlava di microcelle solari piazzate per le stanze della casa che assorbono la luce delle lampadine quando le accendi reciclando luce in pratica. Me par na strunzata..

      Elimina
    4. pure ammia questa mme pare na strunzaaaata ;D

      l’altra qui sopra .. mmmmm, abbastanza (PS: "isotopo” per un atomo di H con elettrone in orbita diversa dal normale non credo che sarebbe la parola giusta)

      Elimina