Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 10 gennaio 2017

MUST SEE: Documentario prodotto da una associazione di piu' di 1500 fra Architetti ed Ingegneri che chiedono verita' sul 9/11 perche' tutte le prove dimostrano che si e' trattato di demolizioni controllate

Ok gente, dopo questo video le possibilita' che l'attentato alle 2 torri NON sia stato una false flag organizzata al tavolino da, anche e soprattutto, parti deviate (e al comando) del governo USA per me si sono ridotte praticamente A ZERO.




Purtroppo non credo esista una versione sottotitolata in italiano. Se l'inglese lo sparlucchiate solo potete pero' attivare i sottotitoli in inglese (pulsantino bianco in basso a dx a rettangolo con die riche ed un punto).

Un gruppo di 1500+ (millecinquecento e piu') fra ingegneri e architetti ha prodotto questo video con l'ausilio di fisici, chimici, scienziati dei materiali, psicologi, vigili del fuoco, esperti di demolizioni controllate ... agghiacciante. Come dicono gli psicologi nella seconda parte del video la gente tendenzialmente si rifiuta anche solo di cliccare su questi link, di vedere, di sentire, perche' ha paura che gli verrebbe a mancare la terra sotto i piedi, gli crollerebbe la loro organizzazione mentale di com'e' fatto il mondo e come funziona. 


La cosa impressionante e' come nessun merdia di massa mandi in onda queste cose, anche si tratta, lo ripeto, di un video pieno zeppo di prove scientifiche fatto da un'associazione che conta 1500+ fra ing e arch americani, per lo piu' americani, che non sono stati capaci di star zitti. 


In buona sostanza le prove ci sono eccome c'e di demolizioni controllate si e' trattato. SI parte dalla famosa torre 7, venuta giu' dritto per dritto in soli 7 secondi ... anche se non era stata praticamente neanche toccata da niente e c'erano solo un pajo di incendi in un paio di piani. Poi bum, bum, bum (esplosioni a raffica come riportato da diversi testimoni) e in 7 secondi netti viene giu' tutto crollando precisamente sulla propria proiezione verticale, implodendo perfettamente in modo da toccare solo marginalmente gli edifici circostanti. Poi le 2 torri. La maggior parte del kersoene e' bruciato all'istante quando all'impatto degli aerei si produssero le grosse palle di fuoco che ricorderete (e potete rivedere nel video). Problemucci: il kerosene brucia in ara a solo poche centinaia di gradi celsius. Peccato che invece l'acciaio fonda a 1400-1500 gradi celsius e piu'. Fra l'altro le due torri erano state progettate per resistere anche all'impatto di un aereo di linea. Tutti i materiali di opere cosi' grandiose sono fra l'altro progettate con materiali ignifughi. Come non bastasse e praticamente il solo caso al mondo di edificio alto a struttura in acciaio che "si sia fuso", tutti i casi in letteratura documentano edifici che sono rimasti largamente in piedi. Molti testimoni pero' parlano letteralmente di "fiumi di acciaio fuso" che fluivano. Se ne vede anche uno, impressionante, che getta come una cascata dalla parte alta di una delle torri. Cosa puo' aver provocato allora una cosa cosi' stravagante, temperature abbastanza alte da superare i 2000 gradi? Si arriva a parlare di Termite. In particolare di nanotermite, un composto in cui gli elementi sono mischiati a livello atomico per ottenere effetti piu' rapidi e dirompenti. Si tratta di prodotti di uso militare, usati anche nelle demolizioni controllate al posto degli esplosivi (che pure devono essere stati usati in simultanea). La nano termite arriva a produrre temperature sopra i 4000 gradi celsius. Il fatto e' che lascia dei segni. Nelle macerie delle due torri (la gran parte e' stata prontamente imbarcata per la Cina per essere rifusa!) sono pero' state ritrovate delle particolari formazioni a globo con impurita' varie come di zolfo che si possono spiegare solo con l'uso della termite. Sta di fatto che giorni e giorni dopo il crollo ancora una termografia zenitale mostrava che sotto le macerie restavano laghi di acciaio fuso ancora a 1500 gradi. Il tutto provocato dal kerosene delle cisterne degli aerei, gia' bruciato pressoche' tutto nei primi istanti dopo l'impatto e che brucia a poche centinaja di gradi? Mmmm...

.. e poi non parliamo degli aerei "vaporizzati" sul pentagono (nel luogo piu' sicuro al mondo non c'e' un video dell'aereo?) e nel boschetto, delle telefonate da bordo, dei passaporti degli attentatori (curiosamente in gran parte Sauditi) ritrovati intatti ai piedi delle torri (!), dei proprietari delle due torri e della quantita' di amianto che contenevano e sarebbe costato milionate bonificare, ecc. ecc. ecc.

Il video qui analizza solo la scena newyorkese e solo da un punto di vista scientifico e tecnico e non si lancia in nessun tipo di ipotesi politica e geopolitica.. a parte far notare che subito dopo c'e' stato il Patriot Act che ha tagliato i diritti civili di tutti i cittadini ed instaurato un sostanziale stato di polizia, in base al quale le autorita' possono sequestrare e detenere a tempo indeterminato, torturare e persino uccidere chi gli pare senza bisogno di nessuna prova, nessun avvocato difensore, nessun processo e nessuna condanna e che ci sono state le invasioni di Iraq ed Afghanistan, che sono costate al contribuente americano 4,5 trilioni di dollari (altrove ho letto che siamo ormai oltre i 7,5 trilioni di dollari - 7.500 miliardi di dollari - dopo gli 8 anni di regno del premio nobel per la pace Obama).



Poi i miei amici piddini mi vengono a dire che "io me le bevo" (e ovviamente che i media fanno errori ma sono democratici, onesti, veritieri... :O. Ultimamente, avrete visto, i Merdia di Massa li stanno addestrando a dover "lottare contro le bufale online", daje a ride. Da che pulpito! :D .. poveri sciocchini beoni, son come bimbi, che credono a Babbo Natale) se solo poteste vedervi come vi vedo io e vedere chi e' quello che se le beve! ... 

No gente, sarebbe largamente ora che si cominciasse a dire la verita' e cioe' che il problema ce l'hanno i negazionisti a priori e non chi si pone delle domande e analizza le prove. 



34 commenti:

  1. e' una battaglia nobile ma persa....pure se Obama e Bush apparissero in TV in piena serata e ammettessero "si, il 9/11 lo abbiamo fatto noi, per difendere lo stile di vita americano" la gente andrebbe avanti lo stesso ad accettare tutto questo... si rivolterebbero solo se gli togli le partite di pallone in TV e i telefonini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per difendere lo stile di vita americano? Forse una volta, da un 10-20 anni ormai manco piu' le patrie esistono, sono iperbanche globali, speculazioni da trilioni di dollari (e non dello Zimbabwe), corporations senza patria ... ormai attaccano anche "i loro stessi corpi" (le patrie d'origine delle varie multinazionali)

      Elimina
  2. Ciao Er,
    per prima cosa correggi l'articolo sostituendo "200 gradi" con "2000 °C" e sostituisci "400 gradi" con "4000 °C".

    Io ricordo di aver visto in diretta TV il crollo della prima torre e la mi sono subito chiesto:
    "Perché sta crollando?"

    Il problema è che:
    "la bugia è veloce, mentre la verità è lenta!".
    Questo significa che, se i bugiardi agiscono velocemente, possono ottenere il loro scopo, prima che venga "dimostrata" la verità.

    L'unico modo per sapere la verità (i retroscena, non il fatto che sia una demolizione controllata che ormai lo sanno tutti quelli che vanno oltre le apparenze) è con Trump; lui sa che l'attentato delle Torri Gemelle è stata tutta una farsa.
    Solo sostituendo il potere (partito) alla Casa Bianca si possono svelare i retroscena.

    Per quanto riguarda le persone in genere, esse credono ciò che gli conviene credere!
    Finché non toccheranno i loro interessi crederanno a tutto.
    Preferiscono "una bugia a favore dei loro interessi, che una verità scomoda".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. maddai! si vede che l'ho proprio tirato via di corsa e di notte :D grazie. Si, 2000 e 4000.

      Io ricordo che quando caddero rimasi sbigottito - ok, a parte per tutta la storia in se ! - da come venivano giu' dritto per dritto e senza fermarsi mai ... la cosa non mi e' tornata da subito ma si era tutti talmente sotto shock, la cosa era talmente grossa, che li per li rimase un pensiero sullo sfondo..

      no, che Trump sia interessato a tirar fuori la storia mi convince poco .. mi sa che saranno solo i libri del futuro, forse, a riportare la storia vera, se mai (ancora oggi chi ne parla della false flag del golfo del Tonkino .. sul Lusitania un po se ne parla, ora, ma e' passato cosa, piu' un secolo (!). Ecc.

      No, la cosa impressionante e' come i cervelli della gente si rifiutano anche solo di provare a mettersi in discussione su queste cose. E si che a ben vedere e' abbastanza OVVIO che i conti non tornano con quello che ci hanno raccontato

      La gente finisce anche affogata di propria sponta a furia di voler seguire il pifferaio magico.. magari la gente fosse veramente consapevole dei propri interessi, la maggior parte anzi, direi, si fa menare per il naso oltre l'incredibile (vedi l'eurone "che ci protegge" .. dopo 15 anni di massacri?! .. ma l'eurone ci protegge. MAH!)

      Elimina
  3. Risposte
    1. gia


      (da dove t'e' uscita quella g al gulasch? ;) )

      Elimina
  4. Architects&Angineers sono anni che espongono i loro fatti. Ma sai, se non si vuole vedere... Attivissimo in una delle sue pietose conferenze li descrisse come "qualche costruttore di palestre", no comment per il poveraccio! Cmq anche un neofita con delle minime conoscenze di fisica si renderebbe conto dell'impossibilita della tesi dei crolli strutturali. Ancora oggi c'è chi parla di effetto pancake, quando abbiamo torri da 110 piani completamente polverizzate! ridicoli! Il crollo delle 3 torri è solo una 1 delle 437 cose fisicamente impossibili di quel giorno. Vogliamo parlare della buca (vuota) di Shanksville con detriti "rimbalzati" a 25 Km di distanza "portati dal vento? Delle 8 turbofan dei 4 aerei in titanio (a detta di boeing "praticamente indistruttibili"), scomparse nel nulla ? Dei tre anelli del pentagono bucati con tanto di foro d' uscita causato da una carlinga di alluminio "trasformatosi in una palla infuocata" ? Leggere la versione ufficiale del NIST è come leggere un commedia che scade nel trash. La gente che ancora oggi crede in quella tesi mi fa veramente tanta tanta pena. Li lascio pascolare nella loro beata ignoranza.

    Nsx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti prego, Attivissimo! MAMMAMIA! Arriva l'espertone, tutti zitti e cagati .. MAMMAMIIIIIIIAAAA :O

      davvero, no comment. Meglio Giacobbo. Alla grande anche.

      Elimina
    2. .. un boing si schianta contro il Pentagono, il luogo piu' protetto DAL PIANETA e manco un video in cui lo si vede? Piombandoci addosso, poi, uno che non sapeva quasi pilotare, rasoterra invece dall'alto (come anche un pilota Alitalia raccontava da Vespa, persino, pensa te)

      no, e' SCONVOLGENTE vedere come ancora, a distanza di ormai DECENNI, sono riusciti a farla passare sta storia, la maggior parte delle persone ti dira' che e' stato LO SCEICCO DEL MALEEEE! :o

      Elimina
    3. Lo sceicco del maleee... hahahaha, mi hai fatto morire :D

      Cmq credo che sia anche rimasta una percentuale di decerebrati TV che pensi che a guidare uno degli aerei ci sia stato proprio lui, il nemico numero uno, Osama Bin Laden.

      Nsx

      Elimina
    4. perche'? Non e; quello che ci hanno raccontato per anni ed anni, Lo Sceicco Del Maleeee! (che fosse un santo non credo, pero' .. dai, il livello della narrazione "seria" ufficiale e' degno di un racconto per bambini)

      PS: Lo sapevi che Osama Bin Laden era un Ing. ?

      Elimina
  5. Ne conosco un sacco di gente che solo a dire "qualcosa non torna" partono gli epiteti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei l'unico.

      Lasciami indovinare: poi sono quelli che votano PD ? (domanda retorica. Sono loro. Non solo ma anche)

      Elimina
  6. una volta in questo sito si parlava di fantastiche uscite numismariche...di argento, oro, metalli, adesso e' diventato un covo di improbabili depressi, disperati alla so' tutto io, tutti fisici quantistici, esperti delle costruzioni e complottisti globali (a proposito pure Trum c'e' dentro di sicuro, che senno' non potete dormire)....disattatati su marte.......evvabe' e' stata la CIA contenti? E' un gomblotto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D .. .le uscite numismatiche te le ho pur segnalate? che vuoi che ci faccia un poema epico copra? Belli i nuovi Lunar II rooster e soprattutto i kangaroo 2017, fighissimi (ne voglio una da un'oncia!).

      Comunque se vuoi parlare di monetine fai pure, ti apri un blog e sicuro lo seguir' anch'io con passione :D

      PS cono d'accordo con te, gli ultimi Lunar necessitano di discussioni ed approfondimenti che non, per dire, che i media ci raccontano palle da sempre e che il 9/11 e' praticamente certamente la piu' incredibile, colossale, sfacciata false flag della storia umana.. roba che Goebbels non potrebbe che rodersi il fegato per l'invidia se fosse ancora vivo :D

      Elimina
    2. .. comunque rendite conto, il gomblottista sei tu ;D

      Elimina
    3. (oh, mancava il commento del pirla di turno :D)

      Elimina
    4. Ah... non sapevo che bisognava essere "esperti delle costruzioni" per capire che un crollo strutturale non polverizza 110 piani di cemento e acciaio. Così come non sapevo che bisogna essere "fisici quantistici" per capire che quelle temperature con pozze di acciaio fuso alla base delle macerie dopo mesi dai crolli sono semplicemente IMPOSSIBILI da spiegare con un crollo strutturale...
      mi raccomando, non riflettere mai e lascia parlare gli "esperti" (quelli del NIST però eh),se no rischi di essere un improbabile depresso. #Tecnicaattivissimo

      Nsx

      Elimina
    5. stavo pensando .. com'e' che Giacobbo solo minchiate cosmiche racconta ma mai queste cosette tipo l'11/settembre? Tanto nonb passa per complottismo anche questo? Mettesse su il documentario in prima serata! :D (poi gli tolgono i milioni dei nostri canoni ... l'hanno fatto direttore di una rte RAI addirittura, mi pare)

      Elimina
  7. scommetto che se vi prendo uno a uno....siete nell'ordine un laureato in filofia, specializzato in bigliardino e boccetta e un geometra dedito alle redazione ammorte delle dia che nel tempo libero fa vola' i droni al giardinetto..... PS...vi siete scordati, tra una cazzata e l'altra sul 9/11, l'ulteriore pugnettone addizionale che fa parte del #repertorio#...style capricorn one....non siamo mai stati sulla luna e anzi sulla faccia oscura c'e una bbase segreta popolata dai pupazzetti verdi che hanno dato una mano all'impero del male per far cadere le torri gemelle.....ah dimenticavo.....anche tera patrick e' coinvolta....dai er e soci....sciallate un pochetto con le cazzate...riparliamo d'argento su.... abiura giacobbo e scollega il tubo colonscopico del gas intestino dal lume cerebrale e ritorna tra noi umani....dai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. capita a fagiuolo l'ultimo post della Tampieri:

      (...) In questo caso specifico, i ricercatori hanno provato a scalfire le certezze di alcuni "liberals" (alias piddini di espressione statunitense) ponendo loro domande di conferma o smentita delle loro convinzioni. I risultati li sapevamo già ma non roviniamo la festa ai colleghi e diciamo loro "bravi" lo stesso. Secondo la ricerca, i liberals non sopportano che vengano messe in discussione le loro certezze, come quella di essere dalla parte giusta della storia, e il loro cervello si illumina di incenso quando li si pone di fronte alla fragilità da millefoglie delle loro credenze o l'irrealtà da foreste degli unicorni dei loro principi fondativi. In pratica, secondo la ricerca, si illuminano loro le regioni deputate alla difesa del proprio sé social(istica)mente strutturato e quelle che permettono la disconnessione con la realtà. Insomma il loro cervello entra in modalità di protezione "bla bla bla bla!!"

      La cosa interessante è che, a quanto pare, il flipper si accende nelle regioni deputate a tutta quella serie di comportamenti che la psicanalisi chiama "resistenze" e meccanismi di difesa, che sarebbero reali - ma lo sapevamo - e che avrebbero quindi una base neurologica, per gli amanti della concretezza wetware. Inoltre, il liberal posto di fronte alla realtà non solo nega ma sembra utilizzare maggiormente le regioni più "emotive" del cervello.

      Qui c'è una forte contraddizione però, perché il cervello rettiliano - ovvero amigdala e insula - è quello preposto, si, alle emozioni di base, incluso l'ammmore e la pucciosità verso il prossimo, ma anche all'interpretazione della minaccia e della valutazione della reazione di fuga che può comprendere la lotta. Insomma è la parte del cervello dalla quale proviene il messaggio: "Scappa, che è meglio", che ti fa giudicare l'affidabilità delle persone e che assomiglia di più a quello animale che permette di attuare i comportamenti di sopravvivenza. L'amore, si, ma anche l'odio. O meglio il contrario dell'amore cieco. E, diciamolo, la reazione maschia alla durezza del vivere.

      I liberals usano dunque le emozioni, si, ma come le donne, fidandosi troppo del proprio cuore a scapito dell'istinto e sembrano essersi interamente votati ultimamente al "fate l'amore, non fate la guerra" di un'eterna summer of love.

      Sarà per questo che non percepiscono il pericolo rappresentato da orde di maschi da sbarco in età militare e li vedono come "minori non accompagnati" per i quali si sciolgono di tenerezza come gelati in agosto?

      http://ilblogdilameduck.blogspot.it/2017/01/mi-illumino-dincenso.html

      Elimina
    2. PS: tu ovviamente l'inglese non lo parli o comunque il documentario dell'associazione di 1500 ing e arch per la verita' sul 9/11 manco l'hai visto, no?

      Elimina
    3. Er stai rispondendo a un anonimo...
      uno che ha il coraggio di un gattino appena nato.

      Loro vivono nel mondo dei sogni, dove pensano di poter restare analfabeti e diventare ricchi e famosi.

      Non ti curar di loro ma guarda e passa.

      Elimina
  8. Quoto Alessandro.
    Come volevasi dimostrare...una risposta priva di alcun argomentazione, scritta con una sintassi da terza elementare. Veramente notevole!

    ER, vedi che un rappresentante della categoria lo abbiamo trovato anche qui!? Lo sceicco del maleee!

    Nsx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma mi sa che e' sempre il mio trollotto (non ricordo il suo vecchio nome ufficiale ora) ... certo che SI, chi non ha ragioni si butta ad offendere ad cazzum. Da manuale. Sicuramente manco ha visto il video (probabilmente manco capisce l'inglese)

      PS: non mi toccare lo sceicco del male che era un Ing. (figlio del Ligresti d'Arabia) ;D

      Elimina
    2. Caro Nsx,
      fatti fare due semplici calcoli.
      1) Fatti dire quanto carburante c'era nell'aereo;
      2) Quanta energia (calore) sviluppa la sua completa combustione;
      3) Fatti calcolare quanta energia è necessaria per fondere le travi/pilastri di ferro

      e...

      Ti si aprirà un mondo nuovo,
      in cui le falsità raccontate dal mainstream svaniranno in un attimo,
      facendoti uscire da Matrix;
      però la realtà che conoscerai non ti piacerà!...
      e forse vorrai ritornarci in Matrix!...
      negando l'evidenza e guardando dall'altra parte.

      La realtà è una gran brutta bestia che non tutti hanno il coraggio di affrontare!

      Elimina
    3. .. infatti il vero problema e' che la gente NON VUOLE SAPERE la verita' (mezzo video sono psicologi che parlano di come la gente si rifiuta anche solo di vedere queste prove.. perche' vorrebbe dire che gli aprirebbe il suolo sotto i piedi, crollerebbe tutto d'un botto tutto il oro immaginario, il loro metro di interpretazione del mondo. Matrix, proprio, esattamnte come risvegliarsi da matrix :)

      Ho mandato questo video al mio amico PD che lavora per una multinazionale (P&G prima, ora J&J.. lui poi e' proprio in Ing. chimico!) e dopo un mese e mezzo ancora l'altro gg gli ho chiesto se l'ha visto e "no, ancora no" .... ultimamente ci siamo sentiti un po' spesso per email perche' l'ho contagiato col JNUG e si parla di quello .. ma il video dei 1500 ing e arch, niente, non ancora visto .....

      Elimina
    4. Non ti preoccupare... non lo guarderà mai ;)
      Una volta che sei uscito da Matrix (e con l 11/9 è molto facile anche per persone poco intelligenti)non si ritorna più indietro e si comincia a ragionare in modo differente. E questo fa paura, meglio lasciar ragionare i giornalai e la Tivvu per te. Più facile così. Sarc/

      @Alessandro
      Forse c'è stato un malinteso... il mio commento era rivolto al troll anonimo;) Personalmente sono uscito da Matrix da molto tempo.

      P.s. per quanto riguarda il carburante sugli aerei, il NIST dichiarò che si riversò nella tromba dell'ascensore fino ai piedi della torre "creando un effetto fornace e indebolendo l'intera struttura". Peccato però che non ci sia una singola tromba che percorre tutta la lunghezza della torre, e che anche se ci fosse il carburante presente non sarebbe nemmeno riuscito ad arrivare in fondo (sarebbe bastato giusto a bagnate le pareti). Insomma, una delle tante barzellette.

      Nsx

      Elimina
    5. un pajo di settimane fa ho segnalato il video anche ad Anna Ryden....

      http://www.osservamondo.com/2016/12/oro-all.html?showComment=1484494130415

      ancora manco m'ha cagato di striscio. cioe' per sempre. mi domando solo se almeno un quarto d'ora del video se l'e' guardato o se ha mandato a cagare me e il video senza fare a ne ba

      Elimina
    6. Ho letto i commenti. Mamma mia...ma non é che anche tu sei finanziato dalla Russia e AF è tutta una psyops? XD

      Nsx

      Elimina
    7. si, certo .... MAGARI! Qua' sono finanziati tutti (i figli di puttana venduti, e a suon di milioni alla fine) tranne quei 4 stronzi sfigati come me, Messora, Bagnai, Blondet... ora Clinton/Boldrini & Co. hanno ottenuto una grande vittoria sulle fake news di Messora per esempio:

      http://www.byoblu.com/post/2017/01/28/giorno-piu-pesante-linformazione-libera-dieci-anni.aspx

      cioe', gente, e' DISGUSTOSO. "giornalisti" venduti - e, dico io, tutti ormai MILIONARI (o no?!) - che finalmente fanno il culo a gente pericolosa e spacciatrice di stronzate come Messora! ... vi rendete conto? e canone RAI in bolletta elettrica, paghi, senza scampo, per farti prendere per il culo. Che ne dite, i vari Severgnini, Zucconi, Gruber, Fazio, Mentana, Floris, Botteri, Berlinguer ecc non sono tutti MILIONARI? Io dico di si. E Messora e gli stronzi sfigati come lui e me si fottano, spacciatori di stronzate e fuffa (noi, ma certo). Da vomito,

      Elimina
  9. Pensa che usa e al-quaeda vanno pure molto d'accordo in siria. Che roba.
    y

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copio e incollo da Pars Today:


      di Davood Abbasi. I soldati statunitensi stanno direttamente “aiutando” a scappare i capi dell’Isis dalla citta’ assediata di Mosul, in Iraq, ma con un’operazione di falsificazione mediatica potente, i media dell’Occidente sostengono che gli americani siano in Iraq per combattere l’Isis.
      La tv iraniana, oggi, ha intervistato i soldati ed i generali dell’esercito iraqeno che stanno combattendo per la liberazione di Mosul. Il punto in comune tra le dichiarazioni di tutti questi militari era il fatto che gli americani, con circa 500 soldati, sono presenti a Mosul, solo apparentemente per aiutare il governo iraqeno, ma in realta’ per agevolare la fuga dei capi dell’Isis, che se catturati vivi, potrebbero spifferare i legami con gli Stati Uniti.
      Bisogna ricordare che il capo dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi, era un detenuto di Guantanamo e chissa’ per quale motivo, un bel giorno, venne liberato ed all’improvviso sbuco’ dalla formazione terroristica dell’Isis, finanziata dal principale alleato Usa in Medioriente, la corona saudita.
      L’altro elemento che ci aiuta a capire meglio le dichiarazioni dei generali iraqeni, e’ il passato delle operazioni Usa in Iraq e Siria; negli anni in cui l’Isis trionfava nelle due nazioni mediorientali, gli Stati Uniti erano immersi in un torpore particolare ma proprio ora che sia in Siria che in Iraq, l’Isis sta per essere sbaragliato per sempre, hanno incrementato la loro presenza militare; le circostanze non sono davvero strane?
      A completare i tasselli del puzzle, il nuovo bando sull’immigrazione del presidente Trump; perche’ proprio gli iracheni vengono esentati dal bando? Semplice! I capi terroristi dell’Isis, che con l’ausilio delle truppe Usa lasceranno Mosul, lasciando nella citta’ solo i pesci piccoli, ritorneranno tranquillamente negli Stati Uniti, in attesa di essere schierati in qualche altro scenario, probabilmente in Yemen o in Libia.
      La cosa ridicola e’ che i media occidentali, compreso il Tg1 di lunedi sera, sostengono che l’Iraq “ringrazia” gli Usa per la presenza dei suoi soldati a Mosul, concetto totalmente contrario alla realta’ ed alle dichiarazioni dei generale dell’esercito iracheno. In altre parole, con il solito incantesimo dei media, gli americani procedono all’evacuazione di Mosul ed al salvataggio dei terroristi, senza che nessuno se ne accorga.
      Aveva acceso delle speranze Donald Trump, che durante la sua campagna elettorale aveva giustamente ricordato Obama come responsabile della creazione dell’Isis; oggi pero’, lui si mostra un degno successore di Obama ed un autentico protettore del gruppo terroristico che ha fatto stragi in tutto il mondo”.

      https://aurorasito.wordpress.com/2017/03/07/il-50-delloro-delle-banche-centrali-occidentali-e-scomparso/

      Elimina
    2. Certo, e' di dominio pubblico - almeno, per chi non si "informa" dai TG pagliacciata dei media - che Bin Laden era l'uomo della CIA in Afghanistan contro i russi negli anni '80, ecc. ecc.

      Elimina