Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 19 agosto 2016

Desjardins: Rio 2016. Tutto quel che luccica ... e' Argento

Immagine gigante: DenverPost


Infografica sulle medaglie olimpiche di Visual Capitalist: Non e' oro tutto quello che luccica ;D


Courtesy of: Visual Capitalist and JMBullion

Le medaglie d'oro olimpiche di Rio 2016 ... sono d'argento :D 

Ok, con una copertura d'oro, l'1,2% del loro peso, pari a 6 grammi d'oro puro (tipo un marenghino). Il resto e' argento Sterling (titolo 92,5, 92,5% Ag e resto rame o altro, il classico standard dell'impero Inglese). In questo modo le medaglie d'oro olimpiche costano agli organizzatori dei giochi solo un 550 dollari circa di metalli mentre quelle d'argento relativamente poco meno (e grazie al c****), sui 300 dollarini della Fed. 

In questo modo tutto il medegliamento brasiliano di queste settimane costa sui 700mila dollari. Se le medaglie d'oro fossero veramente tali la spesa sarebbe ....  sui 22mila USD per ogni singola medaglia, con una spesa totale solo in medaglie di oltre 18 milioni di dollari. 

Le ultime medaglie olimpiche veramente d'oro furono nel 1912 a Stoccolma. 


Nessun commento:

Posta un commento