Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 31 agosto 2014

Lingotti d'argento cinesi numismatici

Alcuni video - e relative sintesi di che viene detto - sulle varie tipologie di lingotti d'argento cinesi fra all'incirca il 1850 e il Secondo dopoguerra.


Durden: Più morti suicidi che in azione nell'esercito americano

E chissà perchè ormai la guerra fa meno vittime dirette fra le fila dell'esercito americano dei suicidi dei militari

Zero Hedge - The Real Cost Of War
Submitted by Tyler Durden on 08/31/2014

E mentre il presidente Obama si prepara a rivelare la "nuova" strategia americana nel gestire ISIS, la Siria, Putin, ecc.


2014.08.31 suicidi soldati USA

Fonte: Statista Via The Burning Platform blog

Migliori Prezzi in Germania per Oro e Argento Fisici nel Week-End del 30-31 agosto 2014

Ecco la pagina introduttiva coi prezzi minimi per le principali tipologie di oro e argento monetato e lingottato in questo weekend. Report lungo coi prezzi migliori di diverse monete.




sabato 30 agosto 2014

Italia di nuovo in deflazione, inflazione europea ai minimi dal 2009

2014.08.29 ZH 1 Italy Inflation 2000-2014

Un breve post dei Tylers sulla deflazione italica e la situazza in Europa


Zero Hedge - Italy Back In Deflation With Lowest CPI Print In History; European Inflation Lowest Since 2009
Submitted by Tyler Durden on 08/29/2014

Siete curiosi di sapere com'è che gli interessi che devono pagare i titoli di debito europei sono ogni giorno che passa più bassi (con la BCE che gli impedisce esplicitamente di risalire, il che rende l'analisi fondamentale sulla solvibilità di un paese una questione irrilevante)? Allora guardate l'Italia per esempio, dove, come mostra il grafico seguente, il CPI  segna un -0,2% ad agosto - il dato più basso nella storia (dell'euro direi. Er) - peggiore persino del flirt con la deflazione di quel -0,1% che registrò subito dopo il crash Lehman.

lunedì 25 agosto 2014

Tax Foundation: Quanto valgono davvero 100 Dollari negli USA a seconda dello stato

2014.08.24 100dollar value by state in US

Piuttosto impressionante questa mappa degli States chi mostra come con 100 $ ci compri di più o di meno se sei nel mid west piuttosto che in California o a New York. Certo se uno pensa cosa ci comprano 100 € a Milano piuttosto che a Trapani, forse da noi le differenze sono anche più stridenti.


La propaganda sulla Seconda Guerra Mondiale con cui siamo cresciuti e come sono andate invece,al netto di un po' di propaganda, le cose


morti seconda guerra mondiale

In che mondo di favole che viviamo. La Propaganda è roba per le dittatue, non per noi che siamo una gloriosa democrazia, noh?

Presente la storia dei bombardamenti atomici sul Giappone fatti per chiudere la partita ed evitare che altri milioni di soldati e civili morissero in una estenuante ed infinita guerra visto che i gapp non si sarebbero arresi mai? E la storia degli americani che salvarono l'Europa dai nazi con lo sbarco in Normandia di John Wayne e Indiana Jones? .... mmmm ... leggetevi questa parte che ho tradotto di un lungo articolo scritto da Oliver Stone (il regista) e da Peter Kuznick (un prof di storia universitario americano).

domenica 24 agosto 2014

Hugh-Smith: Il biglietto da 5$ è diventato la nuova banconota da 1 Dollaro?

five_dollars

Ma quanto vale veramente un dollaro? Cosa ci compri davvero negli States? A chi non è mai stato negli States o non ci è stato recentemente forse può essere utile questa breve lettura

OfTwoMinds: Is The $5 Bill The New $1 Bill?
Submitted by Charles Hugh-Smith - August 23, 2014

Brevi vacanze, il cibo non comprato al supermercato, intrattenimenti vari sono sempre più inaccessibili al 90% della gente. Si incomincia ad avere la sensazione che il biglietto da 5 Dollari sia diventato il nuovo biglietto da 1: tutto quello che poteva essere comprato con un dollaro o due ora vuole 5 o 10 Dollari.

Ex Boss della Mafia USA: "Le borse sono in bolla, comprate oro e argento fisici piuttosto"

E' un po' che gira, e non son sicuro che faccia buona pubblicità ai metalli preziosi, ma mettiamolo anche su AF: Ex boss della mafia US, uno dei pochi ancora vivo alla sua età e non in galera (c'è stato, c'è stato) dice alla CNBC (uno dei media più mainstream degli States) di investire in Oro. E Oro FISICO, niente ETF e robe finanziarie del genere ... "ho conosciuto quella gente di Wall Street ... tipi loschi! ... non voglio che sia un altro a gestire i miei soldi ... non fidatevi, le borse sono in bolla, meglio un bel lingottone d'oro nascosto dove sai solo tu. Quello avrà sempre un valore mentre con le borse rischi di andare a letto e al mattino, puff, it's gone, it's all gone" :D

sabato 23 agosto 2014

Perth Mint - 2015 Bullion Coin Program Video



Molto belle soprattutto le monete d'oro quest'anno, la Lunar del Caprone e il Kangaroo con luna piena (deve rendere soprattutto sui pezzi da un'oncia)  ...

Norcini: Nell'argento gli Hedge Fund si sono già liberati della loro grossa posizione long

Anche Dan Norcini continua ad avvisare non aspettarsi grandi ritorni immediati dai metalli preziosi e diffidare di chi continua a promettere fulminee salite a quota 50 dollari per l'argento e 2000 per l'oro. In particolare, in questo post ..
Trader Dan's Market Views - Agressive Hedge Fund Selling Plagues Silver
By Dan Norcini - Friday, August 22, 2014
.. fa notare come gli Hedge Fund (managed money nel grafico), dopo aver costruito la più grossa posizione long da anni nell'argento nei mesi scorsi, hanno ora tagliato parecchio la loro esposizione rialzista:

Cattocomunisti ... o cattofascisti?

Il presidente di Libertà e giustizia parte dal memorandum di Jp Morgan che esorta i Paesi europei a "liberarsi" delle costituzione antifasciste, troppo influenzate da "idee socialiste": "Mi impressiona che non abbia destato scandalo".
La crisi economica "ha portato allo scoperto la sudditanza della politica agli interessi finanziari". E dietro le riforme di Renzi si cela "l'arroccamento di un sistema di potere".
(...) Il presidente emerito della Corte Costituzionale: "Sarebbe auspicabile un intervento formale di Napolitano" (ma ci sei o ci fai? Er) che ricordi come "i principi fondamentali (della Costituzione, ndr) non si possono cancellare o calpestare" (hahahaha! .. e chiedi l'intervento di quelli che stanno lavorando da una vita per cancellarli e calpestarli?! Er).
E sull'Italicum: "Mi sorprende la spudoratezza con cui i partiti trattano la legge elettorale come fosse cosa loro. Sembra che reputino gli elettori materia inerte nelle loro mani" (infatti. Di una bella dittatura non fu mai detto! Er)
(....) a partire dal memorandum 2013 di JP Morgan che, come abbiamo scritto l’altro giorno, presenta straordinarie somiglianze con l’agenda Renzi. (oh! :o)


A ma fa ridere tutte le volte che sento chiamare questi al governo cattocomunisti. Percarità, capisco che uno "di destra" se la debba prendere sempre coi maledetti socialisti (Craxi, padrino politico di Berlusca, che era? ..) e che uno "di sinistra" se la debba sempre prendere con col maledetto fasisssta, ma in sto paese mi pare che abbiamo fatto veramente un paciugo pseudointellettual-ideologigo.

Intanto Alfano, Lupo e parenti loro come me li chiami? Cattocomunisti? Alfano? Lupi? mah. E Monti? Cattocumunista anche lui? a-ri-mah.

Poi cos'anno (con l'H ignorante, come si pronuncia! hhhanno) di comunista questi dell'ex PCI? Vogliono vietare la proprietà privata? Semmai vogliono regalare la tua a se stessi e alla finanza, mi pare. Percarità, che poi basino il loro potere elettorale sui clientelismi statali non c'è dubbio.. ma sono i soli che hanno promessi posti nel pubblico impiego in cambio del voto a vita? Ok, non tagliano la spesa pubblica. Perchè, il Banana in 20 anni l'ha fatto? "Il liberismo! la libbertà..."

Cattocomunisti... io riguardo un po' la storia italiana degli ultimi 100 anni e quello che vedo è che lo stato sociale, IRI, INPS, ecc... l'ha messo su Muscolini e fascisti e che negliultimi 20-30 anni chi ha lavorate costantemente come una goccia sul marmo per vendere tutto al mercato sono stati i vari "comunisti" come Prodi, D'Alema ... Monti.. ed ora Renzie (insieme agli amici banchieri Ciampi, Draghi.. e senza nessun bisogno di scomodare lo Yatch Britannia). Curioso, vi pare?

Chi sono quelli più fedeli alla linea di tutti di una Bruxelles in mano alle lobby economiche e finaniarie? I cattocomunisti.

Chi sono quelli che hanno smaniato tanto per "avere una banca"? I cattocomunisti.

Chi sono quelli che hanno un tg che ormai sembra paro paro quello democristiano del primo canale? I cattocumunisti.

Vi faccio notare che i veri fedelissimi alla nuova religione post-URSS del liberismo commerciale, della globalizzazione, dell'euro e compagnia bella sono proprio loro e non la destra (vedi lega, Le Pen, ma anche, in dichiarazione d'intenti a vita, il Banana e la sua armata)

Chi ha cercato il monopolio televisivo infarcendosi di "libertà" e "rivoluzione liberale"? Il pompetta di Arcore.

Insomma, mi pare davvero che abbiamo un po' tutti in testa degli schemi ridicoli, da operetta, quando ragioniamo di destra e sinistra.

Di destra è quello con la maglia nera e che pare avere una scopa infilata su per il culo e di sinistra è il dipendente pubblico "torno subito" che dorme in ufficio?

A parte sti schemini da fumetto per bambini a me verrebbe da dire che il vero destroide è quello che supporta e serve la finanza e il grosso capitale (quello vero, non i 4 milinocini che hai tu, quello delle colossali banche mondiale too Big To Fail padrone delle Banche Centrali) e il sinistroide chi invece si oppone. In quest'ottica Salvini e la Le Pen sono più di sinistra di Fassino e Napolitano ("il mio comunista preferito" diceva di lui Kissinger ... ). Molto di più.

Insomma chiamate la roba come vi pare, destra, sinistra, son solo parole. Nei fatti io vedo i nostri tempi come una lotta fra iperfinanza globale e popoli. E un caso che le politiche della Fed hanno reso i ricchi (quelli veri, quelli coi miliardi, soprattutto.. quelli coi milioni li vedo più come dei fortunati - ? -  lacchè dei primi) più ricchi e le classe medie sempre più povere?

Vi faccio notare che il welfare state l'ha inventato uno che proprio "di sinistra" non direi: Otto Von Bismarck. Per tenere buono il popolo ed evitare rivoluzioni.

Insomma, chiamala destra, sinistra, ma la storia è sempre quella: Un'elite che si arrichisce e comanda e uno stato sociale più o meno forte per tenere buona la massa. Il panem et circenses, insomma.


Renzie e Monti cattocomunisti? Catto fascisti semmai, mi pare molto più appropriato, nel fascismo la proprità privata (dell'elite) era sacra... chiamare comunista chi lavora per le banche e la finanza mi pare davvero un abbaglio troppo grosso. Se le parole hanno un significato ...

Se poi proprio la cosa vi sturba tanto continuate a chiamarli cattocomunisti e in contemporanea a decantare la bellezza del mercato unico globale. Tanto le cose non cambiano per un nome o un'etichetta.

---

Ah! vi consiglio una lettura edificante, un po' confusionale e dispersiva ma molto interessante a proposito di schemini mentali ridicoli e fedi familiari

Voci dall'Estero - Ecco come il PD è diventato l'antitesi della storia della sinistra 

(capisco che svegliare un PiDino è opera pressochè impossibile ... ma è più forte di me, ci riprovo sempre )

St.Angelo: Domanda d'Argento per Usi Industriali e per Investimento negli ultimi 10 anni


Articolo interessante di Steve St.Angelo su quanto pesa la domanda industriale dell'argento e su quanto pesa invece quella di noi metallari, la domanda di argento fisico come protezione/moneta/risparmio/investimento sotto forma di lingotti e monete.

venerdì 22 agosto 2014

Brandt: Argento a 1304, Oro a 1075

Peter Brandt - A bearish technical case for precious metalsPosted on August 21st, 2014

Lo so che è difficile da credere. Personalmente, generalmente sono un rialzista sull'oro. Voglio che la H&S (Head & Shoulders, Testa e Spalle) nell'Oro si completi, seguita da una salita a 2.000 $. Ma in realtà si possono fare delle ipotesi molto ribassiste nei metalli preziosi. La prima ipotesi è che l'H&S sia rialzista. il pattern dell'H&S è una delle configurazioni più attendibili, di fatti il più affidabile di tutti i pattern classici delle chart. Una chiusura decisiva sopra 1.400 $ nell'Oro sarebbe estremamente costruttiva.

8.21_GC_Wc

Però, tutte le volte che si sviluppa un pattern di Testa e Spalle (ribaltato in questo caso, Er) c'è anche la possibilità che questo H&S fallisca. Una chiusura sotto la spalla destra a 1240 indicherebbe che il pattern sta fallendo. Il target, l'obbiettivo, sarebbe allora quota 1074. Una chiusura sotto i minimi di luglio a 1281 non sarebbe costruttiva - di fatti suggerirebbe che i ribassisti sono in controllo del mercato. Leggerò una chiusura sotto quota 1280 come un segnale di vendita. (e infatti direi che ha chiuso a 1275-1277! Er)

8.21_GC_D 8.21_GC_Dv2

Lo stesso tipo di costruzione si vede anche nel $GDX, l' ETF sui Gold miners. Una chiusura decisiva sopra quota 28,05 completerebbe il bottom dell' H&S. Una chiusura decisiva sotto quota 21.93 sarebbe il fallimento dell' H&S.

8.21_GDX

Poi c'è il Silver — che secondo me non è neanche un metallo prezioso a tutti gli effetti. Sono sempre divertito dal numero di persone che pensa che il mondo stia finendo l'argento. Sono di quelli che pensavano che il mondo avrebbe finito l'energia a base di carbonio 10 o 15 anni fa? (Fottiti Brandl, non è una questione di se ma di quando. Er). Questa gente pensa che l'argento dovrebbe stare a 20 a 1 con l'oro perchè il Re di Spagna dichiarò qualcosa del genere 500 anni fa (a va a cagare coglione, se è per questo il rapporto di produzione attuale è meno di 10 a 1 fra argento e oro. E l'argento SERVE anche, ha 100 applicazioni UTILI oltre che un valore monetario. Er). Ho commentato molte volte nel 2014 che l'Argento poteva disegnare una formazione a triangolo discendente. Questo pattern generalmente ha implicazioni ribassiste. Il top completato nell'Argento ad aprile 2013 stabiliva un target ancora non raggiunto a 16,70. Una chiusura sotto 18,00 estenderebbe il target verso il basso sino a quota 13,00.

8.21_SI_W




Quota 13 dollarini dimmerda? sui 10 eurinidimmerda per un'oncia d'argento? considerando un premium fra tasse e servizi del 20% farebbe once a 12 euro più spedizione, magari anche 12 tutto compreso. Monsterbox a 6000 euro l'una. Non so se disperarmi o mettermi a ridere di gusto

Naturalmente non una parola sui miners che sono già alla disperazione, si vendono i loro prodotti a prezzi medio-stracciati nel futuro cercando di stare a galla e tagliano da ormai più di un anno ricerca e sviluppo e spese varie .... MAHH!

Sex, Drugs & GDP

Ed è barzelletta del mondo intero un governo (si, quello dei cattofascisti/cattocomunisti di Renzie) che per far sembrare meno tragica la situazione mette nel conto del PIL (GDP, Gross Domestic Product) anche mafia, droga e prostituzione, traffico di armi ...



.. come li conteggeranno, poi, visto che è tutta robetta non regolare, non dichiarata, non statisticizzata ........ comunque si, fanno bene a prestarci soldi a meno del 3%, considerando la vera economia del paese non siamo messi poi così male ... forse ....

S24O: Wall Street in bolla come nel '29, nel '99 e nel 2007

Ogni tanto il Sole mi sorprende, mi viene da pensare che alcuni giornalisti prendano le redini e si mettano a dire un po' di verità mentre il direttore è a Cortina a presentare il suo ultimo libro ai poveri del luogo



Wall Street record ma il termometro segna febbre alta come nel '29, nel '99 e nel 2007

e il solito Vito Lops parla di Che cosa succede ai titoli di Stato italiani, spagnoli e tedeschi se gli Usa alzano i tassi?

Un po' di statistiche sulla distruzione della Classe Media negli States

Sono anni che sentiamo parlare di come negli USA le politiche monetarie della Fed hanno salvato il paese, la ripresa c'è da mo, il PIL cresce... ora, mi farò odiare ancor di più anche dai keynesiani però ..

1. Nel 2007, la famiglia media del 5% più ricco d'America aveva 16,5 volte la ricchezza della famiglia media americana. Oggi il 5% più ricco delle famiglie ha 24 volte la ricchezza della famiglia media americana.

2. Secondo uno studio recentemente discusso sul New York Times, la "tipica famiglia Americana" ha asset per un valore complessivo del 36% minore rispetto a solo una decade fa.

3. Un americano su 7 per mangiare fa affidamento alle banche del cibo.

4. Una famiglia su 4 ha bisogno d'aiuto per mettere abbastanza cibo in tavola. E il 79% di questi compra solo junk food

5. Un adulto su 3 negli States ha un debito non pagato e scaduto, in protesto.

6. Solo il 48% degli americani può tirare fuori 400 $ per far fronte ad un'emergenza senza prenderli in prestito o vendere qualcosa.

7. Il prezzo del cibo continua a salire più velocemente degli stipendi. Secondo uno studio 49 millioni di Americani ha problemi a mettere insieme il pranzo con la cena.

9. Il tasso di proprietà immobiliare è caduto ai minimi dal 1995 e fra chi ha meno di 35 anni i proprietari di casa non sono mai stati percentualmente così pochi. Secondo un sondaggio recente il 52% degli americani non si potrebbe permettere neanche la casa cha ha ora coi redditi attuali.

10. Il veicolo medio in giro per le starde degli States ha in media 11,4 anni, il massimo di sempre. E l'anno scorso un prestito per l'auto su 4 è stato un subprime credit.

11. Un americano su 6 (25 to 54) non ha un lavoro e uno studio recente ha mostrato che il 47% dei disoccupati americani ha completamente rinunciato a cercare un'occupazione,

12. Il 36% degli Americani non ha un centesimo di risparmi per la pensione.

13. Secondo un sondaggio il 76% degli Americani vive da paycheck a paycheck, da un pagamento dello stipendio all'altro.

14. Più della metà degli americani fa meno di $30,000 all'anno in stipendi vari.

15. Solo 4 su 20 delle occupazioni in più forte crescita in America hanno bisogno di una Laurea.

16.La metà dei laureati, per mancanza di lavori decenti, dopo due anni dalla laurea ancora campano coi soldi dei genitori.

17. Il reddito medio delle famiglie è del 7% inferiore al 2000, se si considera l'inflazione.

18. Circa 1 lavoratore part-time su 4 americano vive sotto la soglia di povertà.

19. Un bambino su 5 negli USA vive in povertà e ci sono circa 1 milione di bambini che vanno a scuola ma sono homeless.

20. Gli americani hanno ricevuto più di 2.000 miliardi in benefits dal governo federale nel solo 2013.

21. In termini di ricchezza media per adulto gli USA sono ora solo al 19° posto nel mondo.

tutti gli iperlink alle varie fonti li trovate su Zero Hedge che pobblica Michael Snyder di The Economic Collapse blog

Forse la quantità di poveri e disperati negli USA è sempre stata alta rispetto alle socialdemocrazie europee ma non mi pare che la situazione sia poi così sorridente come ce la racconta, per esempio, quel simpaticone (inguardabile) di Severgnini ....

Il convoglio umanitario russo entra in Ucraina. "Invasione diretta" dice Kiev


Per chi l'ha seguita su Zero Hedge continua la neverending story del convoglio umanitario russo in Ucraina:

Zero Hedge - Russian Humanitarian Convoy Enters Ukraine Without Authorization; Ukraine Considers Move "Direct Invasion"
Submitted by Tyler Durden on 08/22/2014

La farsa è completa - anche se l'ultima volta non ci sono volute ore perchè l'Ucraina fabbricare e smontare il suo racconto - perchè letterlmente pochi minuti dopo aver accusato la Russia di averla invasa il ministro degli esteri Ucraino ha detto che al convoglio umanitario era stato dato accesso per evitare provocazioni. Ha aggiunto che i militanti ribelli usano mortai sul tragitto del convoglio e che ha preso tutte le precauzioni per assicurare la salvezza del convoglio ma che la Russia non ha discusso di questo con loro. Ciò non ostante accusa il convoglio russo di violare la legge internazionale (che, come mi insegnava un brillante amico giurista ai tempi dell'università, non esiste, visto che non esiste uno "stato mondo". Er) e che il convoglio andrà dai separatisti e non dai civili e ha fatto appello ai suoi "international partners" (immaginiamo che si riferisse alla CIA, tutta la storia pare essere stata scritta da loro) nel condannare il convoglio russo.

Washington Post: Peggio degli Anni '30: La Recessione Europea è una vera Depressione

Raramente capita di leggere di come si comportò il gold standard negli anni fra le due Guerre Mondiali del XX secolo. Lo fa O'Brien del tradotto da Voci dall'Estero da cui predo la parte in cui parla di quel periodo storico.

Gold standard o meno l'oro resta oro e avrà sempre un valore anche se non dovessere essere mai più moneta in senso stretto.

Washington Post - Worse than the 1930s: Europe’s recession is really a depression
Di Matt O'Brien, 20 agosto 2014. Traduzione di Voci dall'Estero


(...) A quel tempo c'erano due tipi di paesi: quelli che avevano già lasciato il gold standard e quelli che stavano per farlo. Ma quel "stavano per farlo" avrebbe impiegato un po' di tempo. Perché i governi erano sentimentalmente attaccati all'oro, sebbene, come mostrato da Barry Eichengreen, rinunciare avrebbe poi portato alla ripresa. Essi semplicemente equiparavano il gold standard alla civiltà, e pertanto erano disposti a sacrificare le proprie economie per esso. E infatti le sacrificarono, sebbene in extremis sono stati messi dei limiti.

La Gran Bretagna, per esempio, nel 1931 rifiutò di alzare i tassi per difendere il gold standard, perché la disoccupazione era già al 20 percento. Decise invece di svalutare, e il resto del "blocco della sterlina" — Svezia, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Portogallo, e Canada — seguirono l'esempio (un risvolto positivo). L'ironia, naturalmente, è che questa debolezza economica li rese più forti. Abbandonare l'oro gli permise di dare quello stimolo fiscale e monetario che spinse una ripresa piuttosto rapida.

Poi c'erano i duri a morire. Paesi che avevano un sacco di oro, come la Francia, potevano effettivamente restare nel gold standard se volevano — e così fecero. Fecero passare delle misure di austerità una dopo l'altra, in sacrificio all'oro onnipotente, e ne pagarono il prezzo economico. Non ebbero un tracollo come gli USA, ma nemmeno riuscirono a riprendersi (linea gialla). Il circolo vizioso dei prezzi in calo, della disoccupazione in aumento e dei crescenti tagli di bilancio li portarono in una recessione infinita. Fino a che, s'intende, la Francia e i restanti paesi del "blocco del gold standard", che al suo picco includeva Belgio, Polonia, Italia, Olanda, e Svizzera, riunciarono finalmente alle loro illusioni da re Mida nell'ottobre del 1936. Seguì la ripresa. (Veramente seguì la GUERRA e grazie al cazzo che dopo una guerra mondiale c'è una ripresa.. comunque.. Er) .... 

leggi tutto su Voci dall'Estero


giovedì 21 agosto 2014

Tesoretto in "junk silver" scoperto durante la demolizione di una vecchia casetta in Florida

Beh, ditelo a qualcuno dove avete murato il vostro metallo! :D

Casetta junk silver
Clicca QUI per vedere il video

Durante la demolizione della casetta/baracca del video hanno trovato vasoni di vetro con dentro 861 mezzi dollari, 1.016 quarter, 202 dime e 3 nickel. Tutto argento 900 (tranne i nickel ovviamente), per un valore di più di 10.000 $ esclusi i premium per i pezzi dal valore numismatico.

Dall'Orlando Sentinel:

Le spintonate cinesi per diventare un vero protagonista del pricing dell'oro continuano con 3 nuove licenze per importare oro in Cina

Zero Hedge - China Push For Gold Pricing Power Continues, Grant 3 New Import Licences
Submitted by Tyler Durden on 08/20/2014

Altre 3 banche hanno ottenuto il permesso di importare oro in Cina in quello che l’International Business Times nota essere un raddoppio dei suoi sforzi per ottenere potere nella decisione del prezzo di questa commodity (e/o valuta? Er).

La mossa - che porta il numero delle firm bancarie con un permesso di import aurifero a 15 – arriva proprio prima che l’SGE (Shanghai Gold Eschange) lanci un contratto su oro bullion prezzato e pagato in Yuan Renminbi, nella speranza di rimpiazzare l’ormai screditato London Fix e diventare un centro “di scoperta del prezzo” globale.

La Shanghai Pudong Development Bank e la China Merchants Bank sono state raggiunte dalla Standard Chartered che diventa la terza banca straniera con un permesso di import aurifero in Cina.

La nazione continua sulla strada della liberalizzazione del mercato dell’oro, dopo l’approvazione l’anno scorso del primo ETF con retrostante aurifero del paese.

Variazioni percentuali annuali di Oro e Argento in alcune delle principali valute mondiali

Nei commenti al post di Zero Hedge sulla svalutazione ulteriore che sta subendo il Peso argentino (e gli argentini!) vengono linkate queste interesantissime tabelle di GoldPrice come oro e argento sono saliti o scesi in percentuale negli ultimi 10 anni nelle principali valute del mondo:



Variazioni percentuali di Oro e Argento in Dollari USA, Dollari Australiani, Canadesi, Franchi Svizzeri, Yuan Renminbi cinesi, Euro, Pound inglesi, Rupie indiane e Yen giapponesi.

Guardate come il crollo del 2013 è stato peggiore in Euro rispetto a tutte le altre valute... peggiore o migliore forse, dipende dalla prospettiva e da quello che succederà in futuro, in un certo senso si potrebbe dire che lo sconto sui prezzi d'acquisto è stato maggiore da noi che non nel resto del mondo :o

beh... speriamo che, visto che la media annuale dell'oro nel decennio è stata un +13,3% e un +16,8% per l'argento, nel prossimo futuro ci sia da rifarsi delle ultime stagioni. Le ragioni direi che ci sono tutte, nessuno dei problemi che c'erano è stato risolto. Almeno nel mondo reale, in quello delle favole tv invece ..

mercoledì 20 agosto 2014

Martenson: Una breve storia del Denaro Americano

Un altro bel video del Crash Course di Chris Martenson sulla storia della moneta americana nel XX negli ultimi 100 anni. Ricorda quelli di Mike Maloney .. anche perchè la storia è quella anche se la maggior parte delle persone la ignora bellamente pur essendo forse la cosa che andrebbe studiata di più e saputa meglio visto che tutto il resto ne è spesso solo conseguenza.



Scopo del video è mostrare come in passato le cose sono state cambiate, anche radicalmente, molte volte e molto spesso e come l'attuale regime monetario è in realtà molto più giovane di quanto non si creda.

lunedì 18 agosto 2014

Contagio cinese: Diamanti e Vino Francese ai minimi da 4 anni a questa parte

Zero Hedge - China Contagion: Diamonds & Wine Plunge To 4-Year Lows
Submitted by Tyler Durden on 08/17/2014

Se le classiche Ferrari sono sempre più presenti sulle spiagge di Pebble Beach (California), i migliori amici dell'uomo e della donna ricchi ma poveri sono crollati ai minimi dal 2010. Sulla scia delle indagini in Cina contro la corruzione, come nota Bloomberg, i prezzi dei vini qualità sono crollati del 30% dai massimi del luglio 2011 e la fine dell'era dell'esibizionismo verso il nuovo normale dell'era Xi ha spedito anche i prezzi dei diamanti da 1 carato giù del 30% dai massimi. A quanto pare i più ricchi del mondo sono stufi di robette come ottime bottiglie di vino e diamantini e preferiscono appartamenti da 100 milioni di dollari e Ferrari da 38 milioni di dollari.

sabato 16 agosto 2014

Rebuffo: La grottesca montatura per trascinare la Russia in guerra / il prezzo dell'oro a ferragosto

Interessante la versione dei fatti di oggi che da Rebuffo, in effetti - come spesso accade però - i metalli sono crollati su nessunissima news, e pure la storia dell'esercito russo che invade l'Ucraina con pochi mezzi corazzati in croce è quantomeno stravagante.

Che sia l'ennesimo false flag organizzato da USA e amichetti nazisti del nuovo governo filo-Obama per urlare al lupo e quindi aggredire e provocare casini e distruzione "giustificata" ci sta tutto .. però non mi sembra molto logico mettere la cosa in relazione con l'oro come un unico piano: e che, gli USA devono inventarsi un il casus belli capace di far partire la III Guerra Mondiale solo per avere una scusa per ritirare su il prezzo dell'oro? L'avrebbero tirato giù per poi rifarlo salire con sta bizzarra "notizia"? mah!

Mi pare che se vogliono tirare su o giù i prezzi dei metalli lo fanno a loro tiramento di culo da sempre, senza bisogno di foglie di fico di alcun tipo ne false flag vari .. quante volte i metalli sono crollati su NESSUNA notizia?

 
No, io fatico a vedere le due cose in relazione. Certo che la storia che ci raccontano dall'Ucraina non pare avere miglior senso di quello che dice anche Rebuffo, ma le montagne russe (!) dell'oro di oggi le vedo slegate da queste dinamiche.

Altre uscite 2015 della Perth Mint: Kookaburra del 25ennale e Koala

Si stanno sommando le uscite delle monete australiane della zecca di Perth. Ecco il nuovo Kookaburra che celebra il 25° anno della serie con il disegno del primissimo Kooka dell'ormai lontano 1990:




eccolo come si presentava il Kooka di un quarto di secolo fa, nella sua capsula originale australiana:

Le "banana bars" d'argento vietnamite

VietNam 1850-1950 banana bars



venerdì 15 agosto 2014

I Trade Dollar d'argento giapponesi

monetazione giapponese in argento



Un bond in oro fisico che paga interessi in oro fisico. Bazza?


Che bazza sarebbe poter avere una sorta di deposito bancario in oro che paga interessi in oro? Oppure ..

Zero Hedge - As South Africa Reels From Unexpected Bailout, One Bank Has A Modest Proposal: Give Us Your Gold
Submitted by Tyler Durden on 08/22/2014

L'evento ha dello storico, il 21 agosto la South Africa's Rand Merchant Bank, una divisione della FirstRand Bank Limited, ha annunciato l'emissione del FirstRand Gold Bond, e cioè un bond denominato in Krugerrand d'Oro sudafricani. In altre parole per la prima volta possedere dell'oro fisico pagherà dei dividenti (o, in questo caso,d elgi interessi). Suona strano? Forse perchè lo è.

giovedì 14 agosto 2014

O'Byrne: Domani parte in "nuovo" fixing del prezzo dell'argento e ancora c'è confusione su chi parteciperà e come

Sperare che il nuovo processo di fixing del prezzo dell'argento - in partenza domani! oggi è l'ultimo giorno del vecchio sistema centenario, cheers! :D - cambi qualcosa e renda il mercato veramente più trasparente e pulito mi pare troppo, però qualche scombussolamento, qualche contraccolpo lo potremmo vedere, forse .. non so se coi prezzi in su .. o magari a minimi record! .. no, non so, non credo, tendenzialmente credo che non cambierà sostanzialmente niente .. magari faranno salire i prezzi di argento (e oro) per qualche giorno - tutti entusiasti per la "fine delle manipolazioni" - per poi prendere tutti i piccioni rialzisti con un fixing solo :o

GoldCore - Confusion Prior To New “London Silver Price” Launch This Friday
By Mark O’Byrne - 13 August 2014



Silver in Dollars - 5 Year (Thomson Reuters)

Incertezza e confusione regnano a Londra a soli 2 giorni dal lancio del nuovo fixing del prezzo dell’argento – rinominato “London Silver Prices”. Il Financial Times riporta ora queste incertezze sul fixing del prezzo del metallo bianco che risale a 117 anni fa:

mercoledì 13 agosto 2014

Ecco le Lunar II - Anno della Capra

L'argento cade un po' ... ed escono le attese immagini delle nuove Lunar australiane, eccole





più bello il design di quelle d'oro, senza dubbio secondo me. Anche se .. che cavolo sarebbero quegli scarabocchi dietro? montagne stilizzate? mah. E poi quello sull'oro cosè, un muflone? un capro? il maschio dominante ..

Barrai: 105,3 Mld di Riserve.. uno si domanda perchè

Nel bel mezzo di un Giappone in cui crolla il PIL del 6,8% (bei grafici storici), un'Italia mezza in deflazione (guardatevi per curiosità questo grafico dell'inflazione in Italia dal 1958 ad oggi), consumi di energia elettrica e carburanti sempre in calo .... e borse un po' tentennanti da una decina di giorni ma neanche troppo e spread BTP/Bund sempre basso ...

Mercato Libero - 105,3 MILIARDI DI RISERVE.. IL TESORO FA CASSA.. LA PERSONA INTELLIGENTE SI DEVE DOMANDARE PERCHE'...
Di Paolo Barrai (credo) - Mercoledì 13 agosto 2014

La notizia del giorno non e' certo l'aumento del debito pubblico italiano pari a 2168,4... NUOVO RECORD DI SEMPRE... Quanto l'aumento di 13 MILIARDI DELLE RISERVE DEL MINISTERO DEL TESORO al livello monster di oltre 105 miliardi. Pensate che 12 mesi fa le riserve erano a livelli record e pari a 76,3 MILIARDI.... e oggi nuovo RECORD CHE DOVREBBE FAR RIFLETTERE... PERCHE' IL TESORO ACCUMULA SCORTE?

Paura di un repentino rialzo dei tassi? Timore che il mercato dei capitali venga chiuso in autunno all'ITALIA ?


Altro che furgoni corazzati per trasportare oro, guarda qua cosa trasportano negli USA

Oooh! E ci vuole la scala per capire che il proibizionismo, alla fine, serve solo ad arricchire i mafiosi di tutto il mondo? Guarda qua invece chi ci lavora a trasportare il fumo e le gran quantità di cash che si fanno a venderlo:

lunedì 11 agosto 2014

Il WSJ sul ritorno degli Hedge Fund sui miners

MineWeb - Hedge funds getting back into gold mining stocks
Dopo anni passati all'ombra dell'oro i miners sono di nuovo appetiti per via degli incassi più forti (?? Er) e dei tagli ai costi.
By Tatyana Shumsky & Rob Copeland - Monday , 11 Aug 2014

New York (Wall Street Journal) – Tutto quello che luccica non è oro, almeno per gli investitori, che stanno rifuggendo il metallo prezioso favorendo invece le compagnie che lo estraggono.

Il NYSE Arca Gold Miners Index, che media l'andamento di 39 compagnie minerarie, è salito del 26% per ora quest'anno, rispetto ad un +8,9% per l'oro e un +4,5% dell' S&P 500.

Il rally dei gold-miners è un regalo per i manager di hedge fund di alto profilo come George Soros e John Paulson ma anche per trader tradizionalmente focalizzati sull'oro come Peter Palmedo ed Eric Sprott.

Le scommesse sull'oro sono state prese a pugni l'anno scorso quando una salita dei tassi di interesse dei bond ed una inflazione al rallentatore hanno reso molto meno allettante l'oro facendo partire una fuga precipitosa che ha portato il prezzo del metallo giallo giù del 28% e il gold-mining index giù del 54%.

L'azionario su oro tende a sovraperformare le perdite dell'oro quando scende ma anche quando i prezzi salgono ....

La Hryvnia ucraina cade ai minimi storici

Guardando i cambi su questo sito forse non è record negativo ma secondo i Tylers invece ...

Zero Hedge - Ukraine Currency Plunges To Record Low: US Taxpayer To The Rescue?
Submitted by Tyler Durden on 08/11/2014

Con tutti gli occhi puntati sul confine ucraino e con il bagno di sangue nell'est che continua, forse in pochi si stanno accorgendo di come sta crollando la valuta di quel paese.

La Hryvnia è appena arrivata ad essere scambiata ai minimi storici questa mattina (negli USA) dopo le dichiarazioni di Rasmussen della NATO (che dice che i russi sono in massa dietro ai confini e non è affatto escluso che invadano l'Ucraina. Er).

Simon Black da e sull'Ucraina: Dulce et Decorum est Pro Patria Mori

Qualche giorno fa Simon Black ha fatto un bellissimo podcast su un suo vecchio amore/odio, l’Ucraina - ed oggi la sua valuta, la Hryvnia, ha toccato nuovi minimi storici - che ha poi riassunto un po’ in questo post

Sovereign Man - 438 Ukrainian troops seek asylum in Russia; government passes ‘war tax’
by Simon Black on August 4, 2014 - Kiev, Ukraine

Non c’è niente di più permanente di una misura temporanea del governo, come dice il vecchio adagio.

Mi è tornato in mente quando questo weekend sono ritornato a Kiev da come il governo ucraino sta imponendo una serie di tasse “temporanee” per finanziare lo sforzo bellico. E oh, se hanno bisogno di soldi quelli del governo attuale ucraino!

Secondo fonti sia ucraine che russe alcune centinaia di soldati sono stati lasciati senza armi e munizioni e se la sono svignata passano il confine con la Russia. La fonte ucraina lascia intendere che si è trattato di una ritirata forzata perché erano rimasti accerchiati (e scappano in Russia? Er). Secondo la fonte russa invece i soldati ucraini cercavano protezione, senza dubbio stufi della guerra.

Così il governo ucraino è tutto indaffarato a cercare di tirar su 1 miliardi di dollari (un sacco di soldi da queste parti).

Hanno alzato le tasse sugli stipendi, le tasse sulle risorse naturali e persino le tasse sugli export agricoli. Ma anche se arrivano a raccogliere i soldi che cercano l’Ucraina e il suo governo sono in una bella stretta.

Negli ultimi mesi, anche prima che cominciassero tutti i tumulti, l’Ucraina è stata in un ciclo inflazionario. Sia i prezzi al dettaglio che i prezzi degli asset hanno preso a correre verso l’alto.

Ora sono entrati in un periodo di stagflazione. La valuta è entrata in caduta libera. La disoccupazione sta salendo. L’economia si sta contraendo (del 6% secondo le stime falsificate e rosee del governo). E l’inflazione è ad un folle 19% .. e aumenta.

La gente qui la stanno rovinando. E il peggio deve ancora venire.

Il sistema bancario è borderline con l’insolvenza. Il capo della branca locale di Citigroup ha detto che la percentuale di non-performing loans (i crediti bancari inesigibili) in Ucraina è superiore al 40%. E potenzialmente sino al 4% di tutti gli asset bancari sono bloccati in Crimea, che non si capisce se è ancora Ucraina o no.

Se il sistema bancario collassa (e molti qui sospettano che succederà), questo posto si sfalderà completamente. I prezzi degli asset collasseranno anche loro .. ma nonostante tutto i prezzi al dettaglio invece saliranno ancora più in alto.

Lo vedo già per strada: una quantità di negozi hanno chiuso, giovani disoccupati senza speranza vanno a zonzo per la città e si uniscono agli sforzi bellici… tutta la popolazione è stata mobilitata per supportare la guerra.

Ovviamente è fottutamente facile per i leader fare l’apologia dello spargimento di sangue quando il sangue da versare non è il tuo. La guerra può sembrare gloriosa solo se ne senti parlare sui giornali e per tv.

Ci sono un sacco di cose che vorrei dire … il solo modo è raccoglierli in un podcast, questo che segue, probabilmente il più emotivo che abbia mai fatto: dulce et decorum est pro patria mori


Depressione italica

Ma saremmo ancora nei G7? ...... già faceva ridere prima ...



da Business Insider via Resource Crisis - Fortunately, we have mr. Renzi! ... capable young leader who is fixing the italian economy....


domenica 10 agosto 2014

Birds of Prey: Bald Eagle

Ecco la seconda moneta d'argento bullion della serie Birds of Prey, serie di 4 monete d'argento bullion che è un po' il seguito della fortunata serie Wildlife della Royal Canadian Mint che ha contato 6 design diversi fra il 2011 e il 2013.

Un po' tardino magari per essere targata 2014, quando stanno già iniziando le preventite di alcune monete targate 2015 ... non c'è che dire, bella, veramente bella!

... molto più della prima della serie che era un po' scentrata e tagliata, come le ultime della serie Wildlife, che presentavano immagini un po' tagliate degli animali che raffiguravano :(


sul retro ovviamente sempre la vecchia babbiona .. in versione meno monarchica almeno







Di questa monete esiste anche una versione Proof (PP in tedesco, Polierte Platte) che ora è in prevendita per fine agosto e ... stanno facendo dei prezzi esagerati, direi, dei 70 euro (spedizione inclusa), per esempio QUI.

Questa invece è la prima della serie, uscita molti mesi fa ormai, il Peregrine Falcon, il Falco Pellegrino che piomba su una preda con gli artigli pronti a non mollare:





Pezzi che saranno coniati: 1.000.000, come le altre della serie precedente. Purezza: la solita dei Maple Leaf, 99,99%, praticamente il meglio sulla piazza. Valore facciale di 5 CAD, 5 dollari canadesi .. proprio come i Maple Leaf. In pratica sono dei Maple ma con un design diverso ... ma un pochino più costosi :D .. bella pensata di quelli della zecca reale del Canada!




Cosa indossa ogni bravo businessman indiano quest'estate: una camica d'oro da 156.000€

eee beh, come si dice, la classe non è acqua. Lo sanno bene in India, dove la sobrietà e un certo gusto minimalista è di casa.

Dopo aver visto il bel camicino da 25.000 $ si era fatto fare tal Datta Phuge un anno e mezzo fa per fare colpo sulle signorine visto che tanto bello non si sente ...
 
... ecco che ora uno ben più brutto si è fatto fare questo camicione da ben 210.000 $:


come mai tanta differenza di prezzo? ma il peso ovviamente ... coi suoi 4 kili d'oro .. sarà la versione invernale.


L'oncia Freedom Girl diventa d'Oro

Continuano le uscite delle monete della serie di bullion d'argento di Chris Duane (tanto amato / tanto odiato) ... ma visto il successo straordinario della sua effettivamente bellissima "Freedom Girl" d'argento era forse solo questione di tempo prima che ne facessero una versione d'oro



sabato 9 agosto 2014

Cosa costa davvero estrarre l'oro alla Barrick Gold (suggerimento: troppo!) - i dati del 2° trimestre 2014



Abbiamo visto che Barrick Gold [NYSE:ABX - TSE:ABX] è un colosso, la più grossa compagnia mineraria per estrazione e raffinazione di oro al mondo negli ultimi anni, però, secondo questo interessante report che ho tradotto per intero, questo non basta perchè sia una delle scelte più brillanti per l'investitore. Produzioni auree in calo, Costo All-In dell'oncia d'Oro Equivalente addirittura sopra i 1300 USD oz delle quotazioni spot recenti ... insomma, una compagnia mineraria poco attraente per l'investitore.

Vi prego di notare che nello stesso momento in cui esce questo articolo ce ne sono altri che invece sembrano, almeno dai titoli, più positivi sulla Barrick, soprattutto sualla questione della lungamente attesa fusione con un altro gigante, la Newmont. Non prendete quindi questo post, come sempre, come oro colato (:D) o come un mio consiglio di investimento piuttosto che il contrario.

Pil dei paesi G7 2006-2014: Italia uber alles .. come peggiore

No Comment




da Business Insider via Resource Crisis - Fortunately, we have mr. Renzi! ... capable young leader who is fixing the italian economy...

venerdì 8 agosto 2014

Recessione Italia (e pure la Germania non è che stia godendo tanto) e Draghi che spinge per farci governare direttamente da Bruxelles

 
Un po' di cronaca di questi giorni. L'altro giorno l'Italia è ufficialmente rientrata in recessione, un bel triple-dip come lo chiamano i Tylers, una tripla caduta in recessione dall'esplosione della crisi finanziaria e l'inizio della depressione più pesante da quella degli anni '30. Preferisco i bel grafico a tante parole e su ZH ci riportano l'andamento del PIL (GDP) italiano dal 2000 a l'altro jeri:

giovedì 7 agosto 2014

Fake Gold Eagle. Sai distinguere quello vero da quello falso?

Premesso che lo scopo di questo video è quello di mostrare alla gente che un venditore che ha un nome da difendere e con cui campa deve (o dovrebbe) controllare tutto quello che gli viene proposto in vendita e quindi si deve comprare da chi è sul mercato da tempo con una certa confidenza di non farsi rifilare delle sole.

Ora, fate correre il video 10 secondi e fermatelo: qual'è l'Eagle d'Oro vero e quale quello falso?


Una Piramide d'Argento


Quanto argento viene prodotto annualmente da tutte le miniere del mondo? Come tanti elementi, grazie al progresso tecnico e a un secolo di energia fossile a basso costo, una quantità record nella storia dell'umanita .. ma per quanto tempo ancora? E come immaginarsi questa quantità?

Steve St.Angelo riporta oggi una bella visualizzazione di quanto argento viene prodotto ogni anno ideata da Gary Christenson

Il "nuovo" sistema di fixing del prezzo dell'argento parte venerdì prossimo, 15 Agosto ...

Curiosamente arriva solo ora l'annuncio da parte della London Silver Market Fixing Ltd. di sospendere il proprio meccanismo di settaggio del prezzo dell'argento dopo il 14 agosto prossimo venturo .. fra una settimana! venerdì 15 sarà il debutto ... che emozione! ... scherzo :D

Il nuovo sistema di decisione del prezzo benchmark dei metalli preziosi (si parte a ferragosto dall'argento, tutti gli altri metalli preziosi seguiranno quasi certamente nei mesi successivi), avrà luogo in pratica con un processo di clearing elettronico, pesato sul volume (?) e over the counter fra CME (la proprietaria del COMEX di NY) e Thomson Reuters.

Vuoi comprare Oro? Compra Argento!

In questo momento l'oro ha ripreso a salire un po' ... ma l'argento no. Vi faccio allora notare il famoso grafico del rapporto di prezzo fra oro e argento, la Gold Silver Ratio: in questo momento siamo a più di 65 (65 once d'argento per il prezzo di 1 d'oro - prezzi spot!)


mercoledì 6 agosto 2014

Gli oligarchi russi mettono i soldi in Dollari di Hong Kong per evitare le sanzioni

 
Come diceva anche Simon Black l'altro giorno - Black: Pare proprio che Hong Kong sia sulla via di abbandonare il peg del suo Dollaro al Dollaro USA - il Dollaro di Hong Kong ha belle speranze di aumentare il suo valore se abbandonerà il peg col Dollaro USA ... ma quando alla de-Dollarizzazione vi voglio segnalare ancora la posizione di una vecchia volpe come Paolo Barrai di Mercato Libero, vedi in fondo al post

E ora arriva anche questa news:

Maund: Analisi tecnica sulle chart di Oro e Argento

Clive Maund ha appena pubblicato (beh, il 3 agosto) i suoi aggiornamenti su oro e argento (ne fa uno anche sul petrolio e altri a pagamento). Non ve li traduco, faccio solo una sintesi con quello che scrive anche lui direttamente sulle sue chart.

Vediamole partendo da alcune di quelle per l'argento:

 
beh, come dice Clive, la chart dell'argento degli ultimi 4 anni .. non è che abbia un look proprio "hot"! :o


I fedeli indiani hanno recentemente donato un record di 1.800 kg d'oro al tempio di Tirupati .. messi in banca all'1% di interesse in oro fisico

 
Quando si dice la fede ... troppo bello però: depositare in banca oro fisico (se ti fidi delle banche) e ricevere interessi anche loro in oro! :D

martedì 5 agosto 2014

l Dollaro in rafforzamento spinge giù Azionario e Bond US e Commodities

Interessante questa spiegazione di quello che sta succedendo oggi nei mercati da parte dei Tyler .. soprattutto quell'ordine di causa/effetto che identificano loro:

Zero Hedge - Dollar Strength Sparks Stocks, Bond, Commodity Cramdown
Submitted by Tyler Durden on 08/05/2014

L'indice del Dollaro (lo USD Index) è su dello 0,3% questa mattina (negli USA) per lo più guidato dalla debolezza dell'Euro (ecco, questa è una spiegazione che mi convinve di più di quella di Barrai, che sarebbe effetto della de-dollarizzazione che ha iniziato a mostrarsi soprattutto nell'ultimo anno).

La rottura verso l'alto dello USD Index (intorno alle 8:00 di New York) è coincisa con una debolezza dell'azionario USA e dei Treasuries, il debito USA, ma sta avendo un effetto anche più evidente sulle commodities.

Come è esplosa la spesa per carburante e mezzi nell’industria mineraria negli ultimi 10 anni

 
Quanto sono aumentati i costi di estrazione dei metalli - preziosi e non - negli ultimi anni? Basta vedere l'andamento del prezzo del petrolio, passato dai 30-40 $ al barile agli 80-100 e più degli ultimi 3 anni, per capire che questo avrà avuto in impatto anche in un'industria che usa un botto di diesel per fare andare i camion-monster che vengono usati nelle miniere ad open pit, all'aria aperta, e non solo. L'analisi si spinge un po' oltre e impariamo un po' di dettagli interessanti in più nell'ultimo post di Steve St.Angelo

lunedì 4 agosto 2014

Goldman Sachs il 14 gennaio scorso: Buy BES, Winner at home, recovering abroad. Compra Banco Esprito Santo. Infatti.


Bellissimo questo rewind che fanno i Tylers su quello che diceva Goldman Sachs il 14 gennaio scorso su Banco Espirito Santo:
Buy BES: Winner at home, recovering abroad

In our view, BES is (1) optimally positioned to gain from Portugal’s banking market evolution and (2) likely to benefit from improving margins in Angola. With the stock trading at a 29% discount to peers’ 2015E P/TBV and with 28% upside to our 12m target price of €1.55, we upgrade BES to Buy.
"Comprate BES, è una vincitrice in casa e si sta risollevando all'estero" .. infatti. C.V.D. Vatti a fidà di una banca, figurarsi di Goldman.

Forse non tutti sanno che ...

.. che il denaro è creato per lo più non dalla banca centrale di un paese ma - stante il sistema della "riserva frazionaria" - è creato dalle banche. Come? Lo (ri)spiega in questo video Chris Martenson di Peak Prosperity:



metti di avere 1000 euro (o 1000 dollari o qualsiasi altra valuta "fiat" come dicono gli anglosassoni usando il latino, valute senza beni retrostanti a garantirne il valore, com'era invece nei gold standard del passato) e metterli sul tuo conto in banca. PER LEGGE il titolare di una licenza bancaria puù tenerne in cassa solo 100 e gli altri 900 li può prestare (ad un interesse!).. diciamo che li presta ad un secondo signore il quale ci compra qualcosa o li mette a sua volta in banca. che sia lui o quello da cui ha comprato qualcosa è comunque assai probabile che questi 900 rifiniscano depositati in una banca. Questa seconda banca a sua volta può tenerne solo il 10%, 90 euri, e prestare i restanti 810 (ad un interesse!) ... e così via. 

In questo modo, per forza della legge, il denaro viene moltiplicato - sotto forma di debito per chi lo prende in prestito - per 10. E' tutto denaro "creato dal nulla" dalle banche. E tu ci devi pagare gli interessi sopra. Comodo, noh? Voglio una licenza bancaria anch'ia ;D

Come diceva John Kenneth Galbraith: "The process by which money is created is so simple the mind is repelled.".. il modo in cui il denaro è creato è così semplice (e assurdo) che la mente si rifiuta di accettarlo

Puoi vedere tutti i video open source - sorry, in inglese ma ci sono i sottotitoli in inglese se cliccate sul pulsante CC - su Peak Prosperity

PS: In realtà è pure peggio. Nell'esempio si parla di un 90% ... in realtà siamo più vicini al 100% che al 90% di denaro non tenuto in cassa e riprestato ad un interesse

domenica 3 agosto 2014

Franke: Pan American Silver fra le migliori compagnie minerarie da avere oggi


Un lungo articolo di Paul Franke (trovate che faccia ha nella pagina lincata) su Seeking Alpha parla dei miners che secondo l'autore sono più interessanti al momento: Goldcorp [NYSE:GG ] e Pan American Silver [ Nasdaq:PAAS - TSE:PAA ] fra i big e NovaGold e Allied Nevada fra i junior.

L'Argentina ha un Debito/PIL a "solo" 41,6% ... e falliscono loro

Che buffo scoprire che l'Argentina, ai clamori della stampa mondiale per i suoi recenti reiterati e infamanti fallimenti nel ripagare il proprio debito pubblico ... ha "solo" un 41,6% di rapporto fra debito e PIL nazionale! la fonte? Wiki, che propone anche questa bella grafica (su dati FMI) dei rapporti Debito Pubblico/PIL (GDP in inglese, Gross Domestic Product) in giro per il pianeta:



Anche il fixing di Platino e Palladio si rinnoverà come quello di Argento e Oro

La notizia la leggiamo su Bloomberg e porta la data di giovedì scorso:
Bloomberg - Platinum to Palladium Fixings Join Precious Metals Revamp
By Nicholas Larkin Jul 31, 2014

The company that runs platinum and palladium fixings in London is seeking a new administrator for the price-setting process after similar changes were proposed for rituals in gold and silver.

The London Platinum & Palladium Fixing Company Ltd. will “shortly” start a request-for-proposals exercise for firms interested in assuming responsibility for the procedure that takes place each business day at 9:45 a.m. and 2 p.m. by phone, it said today in a statement.

BASF Metals Ltd., Goldman Sachs Group Inc., HSBC Holdings Plc and Standard Bank Plc conduct the fixings, the London Platinum & Palladium Market website shows.

The banks conducting the century-old fixings for gold are already looking for a third-party to run that benchmark and a similar process for silver will be replaced by an electronic, auction-based mechanism run by CME Group Inc. and Thomson Reuters Corp. next month.

Banco Espirito Santo "salvato" da governo e azionisti. Arriva la Bad Bank


Mercato Libero - Banco Espirito Santo verrà Nazionalizzato
Di Paolo Barrai - 3 Agosto 2014

Goldman Sachs perde un bel po' di soldi sull'investimento azionario che aveva fatto poche settimane prima. Gli azionisti della banca perdono completamente tutto il valore delle azioni

Azionista diventa il Resolution Fund, un fondo al quale partecipano le banche portoghesi. Tale fondo dovra' raccogliere sufficienti fondi per ricapitalizare la banca. I fondi potranno arrivare tramite un prestito dello stato (ma allora sono soldi pubblici) o tramite un contributo speciale richiesto a tutto il sistema bancario portoghese.

Potranno essere usati anche una parte dei soldi ricevuti dal portogallo dall'europa (e quindi useranno soldi anche di italiani...)

vedi anche i Tylers: